Stats

 results 1 - 1 of about 1 for Anche l’email marketing è 2.0. (0,319 seconds) 

Anche l’email marketing è 2.0

Le indicazioni per adattare la comunicazione aziendale via mail secondo gli autori di “E-mail marketing”

Il nuovo approccio all’utilizzo dell’email per la comunicazione aziendale è stato codificato da Nazzareno Forni e Marco Maglio autori del libro “E-mail marketing” (Hoepli, 2009) dal quale abbiamo tratto questa parte dedicata all’email marketing 2.0.

Secondo gli autori la comunicazione tramite la posta elettronica deve guardare un po’ più lontano e passare dall’attenzione ai risultati immediati a una focalizzazione su relazione, reputazione e credibilità.

Per questo devono essere inviati messaggi che veicolino un mix di informazione e pubblicità, con una maggiore attenzione ai messaggi per i quali vanno testate differenti alternative.

Le liste non vanno comprate “un tanto al kg” ma aggiornate quotidianamente per costruire nel tempo un pubblico affidabile anche attraverso l’utilizzo di Dem, direct email marketing, per aumentare il numero di utenti che fanno parte delle nostre liste.

Per questo bisogna passare dalla quantità alla qualità. Se prima era importante inviare ingenti quantitativi di mail oggi è importante centrare il target anche riducendo il numero degli invii. Tutti gli indirizzi devono poi essere raccolti in un sistema dedicato, in grado di gestire liste e consensi per finalità, la profilazione dei clienti viene fornita dagli stessi clienti tramite un opportuno, ma veloce, sistema di registrazione.

Gli utenti, inoltre, devono poter cancellare la propria iscrizione senza problemi così come variare il loro indirizzo email senza avere bisogno di password. Questo per evitare di ricevere decine di mail che chiedono di ricordare la password oppure che intimano di cancellare iscrizione, pena il solito ricorso al Garante della privacy.

Infine, costruite messaggi dove l’oggetto è fedele al contenuto e mettete nel cestino il vecchio “no reply”. L’azienda 2.0 discute e dialoga con i clienti. Anche quando fa email marketing.

Tags: ,


.