Stats

 results 1 - 1 of about 1 for Symantec: individuato il primo virus per l’iPhone. (0,311 seconds) 

Symantec: individuato il primo virus per l’iPhone

Si tratta di un worm che è in grado di rubare i dati contenuti nei dispositivi jailbroken e che usano la password di default. Questo virus può permettere anche a un hacker di controllare il dispositivo, scaricandovi e istallandovi del malware, arrivando anche a impedire l’accesso all’iPhone stesso

La società di sicurezza Symantec dà notizia che, nelle ultime settimane, i suoi ingegneri hanno rilevato le prime minacce per gli iPhone. Dopo un primo caso avvenuto in Olanda, un altro attacco si è diffuso in Australia, dove un worm ha attaccato gli iPhone jailbroken, ovvero quelli a cui a cui sono state disabilitate alcune caratteristiche di sicurezza pre-installate che impediscono l’utilizzo di applicazioni non approvate da Apple.

Questi episodi sono stati seguiti dalla comparsa di un “hacktool”, uno strumento istallabile su un computer che consente a un hacker di monitorare il network e tentare di accedere a quegli iPhone che hanno ancora impostata la password di default per rubare i dati che vi sono contenuti (come email, sms e foto).

Anche l’ultimo worm riguarda gli iPhone jailbroken con la password di default ed è in grado di rubare i dati che vi sono contenuti, ma allo stesso tempo permette a un hacker di controllare il dispositivo, scaricandovi e istallandovi del malware. L’hacker potrebbe addirittura modificare la password in modo da non permettere più all’utente di accedere alle funzionalità del telefono. Questa minaccia si è diffusa maggiormente rispetto alle prime due con casi accertati in Australia nei Paesi Bassi, Portogallo e Ungheria.

Se temete di poter cadere vittima di questa minaccia, Symantec consiglia di:

-Effettuate il backup dei dati e ripristinate le impostazioni originali. Una volta effettuata questa operazione il worm dovrebbe essere rimosso e la falla alla sicurezza risolta.

-Non lasciate il vostro iPhone senza password o con quella di default. Ricordatevi di personalizzarla sempre.

-Se insistete nel mantenere disabilitate le funzionalità di sicurezza del vostro iPhone nonostante i rischi, ricordate di cambiare la password e disabilitare la connessione network se non la state utilizzando.

Tags: , ,


.